MARCO CREPALDI

marco_vinyasa_yoga_torino_26-17.jpg

Insegnante certificato Vinyasa Flow 250 RYT

Sì approccia allo Yoga a Torino nel 2005 dal maestro Severino che proponeva un Hatha Yoga energico rifacendosi alla tradizione dei maestri francesi di metà del ‘900 (Bernard, Kerneiz, Van Lisebeth). Iniziò poi a seguire il maestro di Severino, Piero Aloi, che per Marco diventò una grande guida, come l'incontro nel 2012 con Piero Fossa, conosciuto durante la formazione ISYCO. Dovette però lasciare Torino per New York dove trovò un mondo di yoga completamente diverso e variegato che lo affascinò totalmente.

Qui conobbe il Vinyasa yoga e se ne innamorò.

Nel 2014 si diplomò Certified Teacher presso la scuola Laughing Lotus di New York. Ad arricchire la sua formazione e a completare il percorso anche due viaggi in India, uno a Lonavla presso il centro di Kuvalayananda e uno a Chennai dove frequentò un corso di formazione presso la scuola di Krishnamacharia, il vero padre della pratica Vinyasa. Oggi Marco insegna Vinyasa Flow combinando un approccio contemporaneo e dinamico alla tradizione dei maestri indiani. Per Marco la pratica Vinyasa si caratterizza per il fluire con dolcezza ed eleganza di movimento da un âsana all’altro seguendo il ritmo del respiro. La lezione ha una struttura ad arco, con un inizio molto soft, un picco dinamico centrale e un progressivo rallentamento fino al completo abbandono della parte finale.

 
 
 
marco_vinyasa_yoga_torino_2-2.jpg
marco_vinyasa_yoga_torino_26-18.jpg
marco_vinyasa_yoga_torino_2-5.jpg

Lo Yoga per me
è la consapevolezza del corpo
e del movimento,
che poi, fermandosi,
diventa pace della mente.

marco_vinyasa_yoga_torino_26-24.jpg
marco_vinyasa_yoga_torino_26-19.jpg
marco_vinyasa_yoga_torino_26-15.jpg
marco_vinyasa_yoga_torino_2-6.jpg
marco_vinyasa_yoga_torino_26-14.jpg