YOGA E MEDITAZIONE

È una pratica di yoga basata sulla corretta respirazione diaframmatica, su posture statiche e di ascolto. Le classi di yoga sono concentrate sul giusto respiro e sulla consapevolezza della colonna vertebrale. Durante la pratica si impara a portare l’attenzione dall’esterno del corpo (piano fisico) all’interno (stato più profondo e introspettivo) per poter imparare a conoscere meglio se stessi, sia a livello fisico che a livello mentale. Il praticante chiude gli occhi e si abbandona, lasciandosi guidare dalla voce dell’insegnante. Le pratiche sono composte da posture consapevoli, respirazione e ascolto per arrivare al Dharana e al Dhyana (stato meditativo)

Mi è difficile rimanere in poche righe per descrivere cos'è lo Yoga e soprattutto come lo vivo e come lo sento. Dopo tanta ricerca, finalmente me lo sono cucito addosso. Lo Yoga è veramente fermarsi. Il suo vero obiettivo è essere felici, ma esserlo nel profondo. Durante la pratica ricerco con attenzione il silenzio, l’ascolto, dare spazio alla mente per esplorare le parti più sottili del corpo. Lo Yoga per me è esperienza, è respirare. È vivere la pratica in modo soggettivo. Esplorare e osservare in profondità. Arrivare al punto in cui il corpo si ferma e tutto semplicemente avviene...”
Giulia Cittaro